50° CIS – Serie A1 e B

Due le squadre impegnate in questo week-end al Raggruppamento del 50° Campionato Italiano a Squadre, 16 al 18 marzo 2018.

La squadra in serie A1 ha sfidato a Ferrara squadre già proiettate al Master, la più alta serie del CIS.

Mukic, Moncher, La Manna A., Pangrazzi – Mosna S. di riposo al turno 3.

Mosna S. e La Manna A. contenti della salvezza in A1!

La squadra in serie B, dopo fortunato ripescaggio dalla serie C a cui era retrocessa nel 2017, ha cercato di difendersi invano dalle squadre avversarie del girone 3 molto competitive e con una media ELO di 2180.

Giancotti, Comai, Moser, De Nisi R. – Traversi di riposo al turno 2.

Traversi, Moser, Comai, Giancotti al 4° turno per il punto della bandiera!

Incontri e Risultati – UST A – Classifica

Incontri e Risultati – UST B – Classifica

Annunci

2° Torneo della Pace

Primo appuntamento della stagione agonistica giovanile sarà domenica 25/02/18, a Rovereto, dalle 14.00 alle 18.00.

Costo iscrizione 2€ per chi è già tesserato.

Clicca qui per altre info sul torneo 🙂

Per confermare l’iscrizione potete compilare direttamente questo modulo:

Premiazione Trofeo CONI 2017

Una serata particolare è stata lunedì 27 Novembre 2017.

Una serata piena di applausi per tutti i risultati sportivi dei Trentini che hanno rappresentato la nostra Regione in Italia e nel mondo.

E lunedi sera siamo stati applauditi anche noi, come Associazione, grazie al CONI Trentino e alla squadra che ha rappresentato gli scacchi trentini alle finali CONI di Senigallia 2017.

Grazie a Daniel Demozzi, Aurora Demozzi, Marco Zatelli, Paolo Giuseppe Tidona, Alessio Stroppari ed al loro accompagnatore Andrea La Manna.

Franciu x 22

Francesco Seresin,  MF non ancora diciottenne,  si è divertito a sfidare avversari di età diversa su 22 Scacchiere,  nella Sala Parrocchiale di Martignano, località che lo ha visto crescere e che nella giornata di Sabato 20 Maggio lo ha potuto anche ammirare all’opera nella sua specialità creativa! 

21 Scacco Matto e una Patta,  l’unica concessa a Samuele Comai,  suo coetaneo,  nonché amico e compagno di progressi scacchistici.

Tra i partecipanti si scorge anche il nostro caro amico Italo Ginevrini,  serenamente alla Scacchiera anziché nelle vesti di Arbitro. 

Ogni partecipante ha ricevuto il nostro portachiavi UST e la partita scritta,  con firma in originale del Maestro Fide, in ricordo di questo pomeriggio di dialogo con lui sulla Scacchiera. 

Un grazie a Claudio Battiston e alla Famiglia di Francesco per aver organizzato in prima persona questa speciale iniziativa.